TROFEO MILANO: ARRIVEDERCI AL 2021!

Cari Soci,

come già saprete, quest’anno il Trofeo Milano non avrà luogo.

In questi ultimi giorni di settembre avremmo dovuto dedicarci ai preparativi finali per quella che da tredici edizioni ormai è la punta di diamante del nostro calendario eventi; una macchina organizzativa a cui destiniamo molti mesi di lavoro e tantissimo impegno, per potervi offrire ogni anno, il primo sabato di ottobre, una giornata dedicata alla nostra e alla vostra più grande passione.

Quest’anno, purtroppo, le priorità sono cambiate: la tutela della salute dei nostri soci è stata messa davanti alla voglia di non perdere un appuntamento che tutti aspettiamo da una stagione all’altra.

Gli eventi di questi ultimi mesi, nonostante il nostro forte desiderio di contribuire il più possibile come Club per un ritorno alla normalità, ci hanno portato all’amara ma giusta decisione di rimandare il Trofeo Milano al 2021.

Vogliamo che la nostra manifestazione più bella conservi la possibilità di essere vissuta e goduta al massimo da parte dei nostri soci, senza limiti e soprattutto senza alcun rischio per la salute.

In questo momento particolare, abbiamo comunque voluto essere in qualche modo presenti con la nostra “firma”, destinando alla sanità lombarda l’importo di 25.000 euro stanziato per il TM2020. 

Siamo certi che le vostre bellissime auto e moto sapranno attendere fino all’anno prossimo, così come i loro proprietari, che da sempre rappresentano l’ingrediente più importante del nostro Club.

Vi aspettiamo nel 2021!

DAL 25 AL 27 SETTEMBRE TORNA MILANO AUTOCLASSICA: ALL’EDIZIONE 2020 SI AGGIUNGE IL RADUNO CON IL MUSEO FRATELLI COZZI

Caro Socio,

da venerdì 25 a domenica 27 settembre torna Milano AutoClassica, la manifestazione che ogni anno riunisce alla Fiera Milano Rho il meglio del Classic.

Per il primo importante evento a porte aperte dopo i difficili mesi vissuti durante l’emergenza sanitaria, il CMAE ha deciso di organizzare uno speciale raduno in collaborazione con il Museo Fratelli Cozzi di Legnano, custode di una strepitosa collezione interamente dedicata al marchio Alfa Romeo, che ci ospiterà per una visita alla sua unica e suggestiva esposizione.

Sabato 26 e domenica 27 settembre

i soci CMAE potranno visitare il Museo Fratelli Cozzi e accedere a Milano Autoclassica con un unico biglietto, al prezzo esclusivo di 15 euro.

Di seguito il programma della giornata:

  • ore 9.30/10.15 ritrovo al Museo Fratelli Cozzi (e consegna ai partecipanti del biglietto per Milano Autoclassica)
  • ore 10.30 visita al Museo Fratelli Cozzi
  • ore 11.30 partenza dal Museo Fratelli Cozzi con destinazione Milano AutoClassica
  • ore 12.00/12.30 arrivo in Fiera Milano Rho e ingresso con esposizione delle vetture dei soci in area esterna riservata. L’INGRESSO DELLE VETTURE AVVERRÀ PRESSO IL CARGO 5 (con consegna di apposito pass di ingresso sul quale inserire numero di targa e di telefono)
  • ore 17.00 deflusso da Fiera Milano Rho (NB: PER QUESTIONI LOGISTICHE LE AUTO NON POTRANNO MUOVERSI IN MODO INDIPENDENTE PRIMA DELL’ORARIO STABILITO. CHI AVESSE NECESSITÀ DI LASCIARE LA FIERA IN ANTICIPO È PREGATO DI FARLO PRESENTE ALLA SEGRETERIA)

Sia sabato che domenica verrà assegnato il Trofeo Museo Fratelli Cozzi all’auto più vecchia che prenderà parte a ciascuna giornata di raduno.

Domenica 27 ci uniremo inoltre al grande Raduno ASI a Milano AutoClassica, per celebrare, insieme alle nostre auto, anche la “Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca”, con centinaia di mezzi storici provenienti da tutta Italia.

Per iscriversi all’evento è necessario inviare richiesta a cmae@cmae.it entro e non oltre martedì 22 settembre, specificando il giorno scelto per la visita (sabato 26 o domenica 27).

La segreteria confermerà via mail la vostra partecipazione (i posti sono limitati a 40 vetture al giorno) e potrete quindi procedere con il pagamento, che dovrà essere eseguito con le seguenti modalità:

  • Bonifico bancario a favore del C.M.A.E di Milano (Banca Galileo sede di Milano) IBAN  IT91U0326701600000010390326
  • Contanti o bancomat versati alla Segreteria C.M.A.E all’atto dell’iscrizione

Vi ricordiamo che l’ingresso al Museo Cozzi e ad Autoclassica, al prezzo speciale di 15 euro a persona, è riservato soltanto a due partecipanti per macchina.

Per coloro che volessero partecipare in aggiunta alle due persone di equipaggio per auto, o che parteciperanno senza auto d’epoca, i biglietti per il Museo Cozzi e per Milano AutoClassica sono in vendita ai seguenti link  https://www.eventbrite.it/o/museo-fratelli-cozzi-9007933212 e https://ticketonline.fieramilano.it/mac/2020/buy/index.jsp?ref=REF01&rnum=1.

Inoltre, ti ricordiamo che come socio CMAE, presentando la tessera CMAE 2020 alla biglietteria della Fiera, avrai diritto all’ingresso scontato a 15 euro.

Ti aspettiamo con la nostra esposizione di magnifiche Alfa Romeo al

Padiglione 24/Stand E12!

RAID REGGIO CALABRIA-MILANO: SI CONCLUDE AL CMAE IL VIAGGIO DEL NOSTRO SOCIO CORRADO LOPRESTO

RAID REGGIO CALABRIA-MILANO: SI CONCLUDE AL CMAE IL VIAGGIO DEL NOSTRO SOCIO CORRADO LOPRESTO

A quarant’anni dall’acquisto della sua prima auto d’epoca, il nostro socio e amico Corrado Lopresto ha organizzato a fine 2019 un Raid che avrebbe dovuto attraversare lo stivale da Palermo a Milano, passando da Bagnara Calabra, la sua città d’origine. Protagonista dell’impresa è la FIAT Balilla 3 marce, acquistata da Lopresto il 23 dicembre 1979, e ancora perfettamente funzionante, accompagnata dalle vetture d’epoca di amici e appassionati che si sono uniti lungo il percorso. Partito da Palermo il 14 dicembre 2019, il Raid si è dovuto interrompere dopo pochi giorni per motivi personali.

Per completare idealmente questo percorso e arrivare a destinazione, il Raid è ripartito da Pescara venerdì 4 settembre 2020, in occasione della “Festa della Rivoluzione” dedicata a Gabriele D’Annunzio. Passando da Fermo, Ancona, Senigallia, Pesaro, Ferrara, Rovigo, Castel d’Ario (che diede i natali all’immortale Tazio Nuvolari) e Mantova, il nostro socio ha concluso il suo viaggio mercoledì 9 settembre, dove ad attenderlo ha trovato il nostro presidente Marco Galassi insieme agli amici del Club, e dove la protagonista di questa bellissima impresa rimarrà esposta per essere ammirata e celebrata a dovere.

Complimenti Corrado!

Foto: Corrado Lopresto e Luca Danilo Orsi

PASSIONE ENGADINA 2020: SUL GRADINO PIÙ ALTO IL NOSTRO SOCIO FILIPPO SOLE

La nona edizione del prestigioso evento Passione Engadina, andato in scena dal 21 al 23 agosto 2020 in Svizzera, con il Julius Bär Rally disputato sul nuovo percorso St. Moritz – Chur – Landquart – Davos – Susch, ha visto spiccare il nome del CMAE, grazie alla vittoria del socio Filippo Sole, affiancato dalla bravissima moglie e navigatrice Francesca Rettagliata. La coppia si è distinta a bordo della mitica Lancia Dilambda “Blue Shadow” by Carlton del 1930.
Una vettura unica, sottoposta a 15 mesi di certosino restauro per riportarla all’antico splendore, e protagonista inoltre di una corsa in officina a due giorni dal via per ripararne la frizione, giusto in tempo per il suo debutto da protagonista!
 
La storia di questa vettura è tutta da scoprire, e la approfondiremo nel prossimo numero di NOI Cmae. Dal suo primo proprietario, Sir Douglas Montgomery Bernard Hall, fino al garage del nostro socio Filippo, la  “Blue Shadow” ha vissuto tantissime avventure e conosciuto altrettanti appassionati collezionisti. Nel corso degli anni, nonostante gli eventi e il passare del tempo, il fascino di questa Lancia Dilambda 227 #telaio #27-611 carrozzeria Carlton numero 2219 non si è mai affievolito, e gli ultimi interventi di restauro, con Filippo spesso coinvolto in prima persona, hanno permesso a socio e signora di conquistarsi il primo posto assoluto nelle competizioni Julius Bär Rally e St. Moritz Challenge Cup. Bravissimi!
 
 
 
 
 

AGGIORNAMENTI AREA B, ESENZIONE BOLLO, TRASCRIZIONE CRS SU LIBRETTO

Cari Soci,

viste le numerose richieste di chiarimenti che ci arrivano quasi ogni giorno su Area B, esenzione bollo e trascrizione del CRS sul libretto di circolazione, abbiamo pensato di fare cosa utile e gradita riassumendo di seguito le principali regole vigenti che ci sono state confermate durante il mese di giugno 2020 sia da Regione Lombardia sia dall’Ufficio Area B del Comune di Milano.

Circolazione veicoli storici in Regione Lombardia

Sono in vigore per tutto l’anno le limitazioni alla circolazione per i veicoli più inquinanti – benzina Euro 0 e diesel Euro da 0 a 3 (categorie nelle quali sono presenti le nostre “storiche”).

Sono però esclusi dal fermo della circolazione “i veicoli di interesse storico o collezionistico ai sensi dell’articolo 60, comma 4, del d.lgs. 285/1992 e i veicoli con più di vent’anni e dotati dei requisiti tecnici previsti dall’articolo 215 del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495 (Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada), in possesso di un documento di riconoscimento redatto secondo le norme del Codice tecnico internazionale della Fédération Internationale des Véhicules Anciens (FIVA), rilasciato da associazioni di collezionisti di veicoli storici iscritte alla FIVA o da associazioni in possesso di equipollente riconoscimento regionale”.

Pertanto, i veicoli di interesse storico dotati di CRS (Certificato di Rilevanza Storica) o ADS (Attestato di Storicità) sono derogati dal blocco e POSSONO CIRCOLARE IN LOMBARDIA. Per maggiori informazioni potete cliccare sul seguente link:
https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/Tutela-ambientale/Qualita-dell-aria/misure-di-limitazione-per-qualita-aria/misure-di-limitazione-per-qualita-aria

Circolazione veicoli storici nel Comune di Milano

Area B

Intanto vi informiamo che, dopo il periodo di lockdown dovuto all’emergenza sanitaria, mentre Area C è stata riattivata in data 15 Giugno 2020, Area B rimane sospesa fino a nuovo provvedimento. Per ogni aggiornamento vi invitiamo a consultare la seguente pagina del sito del Comune di Milano: https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/area-b

oppure a chiamare il numero 020202.

Di seguito vi riassumiamo comunque le novità che erano state approvate prima del lockdown e che saranno valide quando Area B sarà di nuovo attiva:

1)    i veicoli storici con oltre 40 anni di età (sia auto sia moto) in possesso di CRS, oppure di Attestato di Storicità rilasciato da ASI prima del 19/03/2010, potranno spostarsi liberamente all’interno di Area B durante tutta la settimana 24 ore su 24 (prima era solo consentito alla sera e al sabato e domenica) – previa registrazione “una tantum” sul portale del Comune.

2)    i veicoli storici dai 20 ai 39 anni di età (sia auto sia moto) in possesso di CRS, oppure di Attestato di Storicità rilasciato da ASI prima del 19/03/2010, potranno invece beneficiare di 25 ingressi all’anno nei giorni feriali – previa registrazione “una tantum” sul portale del Comune. Sabato e domenica e la sera dopo le ore 19:30 la circolazione è libera.

Per effettuare la registrazione sul portale del Comune, in caso si sia già in possesso delle credenziali in MyAreaC (per accesso ad Area C), queste possono essere utilizzate anche per la registrazione ad Area B. In caso non si sia in possesso di nessuna credenziale, la registrazione si può effettuare cliccando sul link seguente:
https://areab.atm.it/it-IT/Account/RegisterWizard

In caso di difficoltà nella registrazione o per ulteriori chiarimenti vi invitiamo a contattare l’Ufficio Area B, che si trova alla stazione Duomo della metropolitana linea 1 (linea rossa). Eventuali richieste possono essere inviate anche via mail a mta.UfficioAreaC@comune.milano.it se riguardanti Area C, e a mta.areab@comune.milano.it se riguardanti Area B.

Per comodità vi indichiamo di seguito anche il dettaglio dei veicoli che possono entrare e di quelli che non possono entrare in Area B, con il calendario progressivo dei divieti (verificare classe Euro del proprio veicolo sulla carta di circolazione):

Area B: veicoli che possono entrare
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/area-b/area-b-veicoli-che-possono-entrare

Area B: veicoli che non possono entrare
https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/mobilita/area-b/area-b-veicoli-che-non-possono-entrare

Per la registrazione delle targhe dei veicoli storici per Area B NON è necessaria la trascrizione del CRS sulla carta di circolazione del veicolo.

Per quanto riguarda invece la circolazione in Area C, il CMAE sta lavorando da tempo nella speranza di potere ottenere la stessa deroga prevista per Area B, ma al momento questa deroga non è stata ancora concessa. Speriamo a breve di potervi dare qualche buona notizia.

Esenzione pagamento bollo

Per qualsiasi esigenza di esenzione bollo, potete rivolgervi all’Ufficio Bolli della Regione Lombardia che si trova presso il nuovo palazzo della Regione in Via Melchiorre Gioia 39, presentando i certificati ASI, la carta di circolazione del veicolo, i documenti dell’intestatario, la tessera CMAE o ASI dell’intestatario.

Per quanto riguarda il bollo, in Lombardia è confermata la seguente situazione:

• Tutti i veicoli iscritti ASI (anche quelli intestati a società) sono esenti dal pagamento del bollo

• I veicoli tra i 20 e i 29 anni NON iscritti ASI pagano il bollo pieno

• I veicoli oltre i 30 anni NON iscritti ASI pagano solo la tassa di circolazione (Euro 30 per le auto, Euro 20 per le moto)

Alla luce delle informazioni ricevute, confermiamo che né per il Comune né per la Regione è obbligatoria la trascrizione del CRS sulla carta di circolazione dei veicoli.

 

 

 

“ASI SULLE STRADE D’ITALIA” IL GRANDE RADUNO IN STREAMING CHE UNISCE IL PAESE – Domenica 21 giugno

Anche il Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca prenderà parte all’iniziativa, collegandosi alla diretta web di ASI dal Museo Fratelli Cozzi di Legnano, domenica alle ore 17.00, dove sarà ospite con i propri soci in occasione della visita organizzata dal Museo per i 110 anni di Alfa Romeo. Per seguire la diretta basterà collegarsi sui canali Facebook e Instagram dell’Automotoclub Storico Italiano