MERCOLEDì 14 FEBBRAIO, CONFERENZA DELL’INGEGNERE SANDRO COLOMBO. IL RECORD ASSOLUTO DI VELOCITÀ AUTOMOBILISTICO: DAL 1947 A OGGI

Il Presidente Onorario dell’AISA – Associazione Italiana per la Storia dell’Automobile – sarà ospite nella sede del CMAE alle ore 19.00.

Nella prima conferenza dedicata al record assoluto di velocità – tenutasi lo scorso 20 gennaio – sono stati descritti gli enormi progressi compiuti dai primi tentativi di fine Ottocento al 1939. In quel periodo si è vissuto un cambiamento radicale nei motori, all’inizio elettrici e alla fine solo aeronautici, nell’aerodinamica del veicolo – dalle prime “intuizioni” a studi razionali –, nei tracciati utilizzati per il record e in tutti gli elementi necessari a stabilire un nuovo record.

Questa seconda conferenza illustrerà come nel secondo dopoguerra, dopo un periodo in cui i veicoli utilizzati si rifacevano a quelli precedenti il 1940, dagli anni Sessanta il record si sia “sdoppiato”. Da un lato sono apparsi veicoli con propulsione a getto, in grado di raggiungere velocità elevatissime, dall’altro alcuni progettisti hanno continuato a sviluppare veicoli con trazione sulle ruote. Ne sono quindi derivati due record distinti, per le rispettive categorie di veicoli.

L’incontro si concluderà con uno sguardo al futuro, descrivendo i veicoli che alcuni team stanno mettendo a punto per raggiungere traguardi ancora più alti. Il fascino della velocità e la passione che suscita non verranno mai meno!

PRESENTATO AL CMAE AUTOFILIA DI GIANCARLO CAPPA

Autofilia, il nuovo libro della Casa editrice milanese Fucina, è stato presentato la sera di mercoledì 5 aprile nella sede del C.M.A.E. Il volume, scritto da Giancarlo Cappa, classe 1943, ex restauratore di auto d’epoca, è costato quattro anni di lavoro e di continui contatti tra Gippo Salvetti, l’editore, e l’autore, che da qualche anno vive in Repubblica Dominicana. Un libro per collezionisti, certamente, ma anche per neofiti, che porta alla scoperta di un personaggio che a partire dal 1973, anno di fondazione della sua azienda, la KCA (Kappa Consorzio Aureliaprilia), ha avuto per venticinque anni un ruolo di primo piano nella storia del collezionismo. Cappa, infatti, nella sua carrozzeria di Cassina de’ Pecchi, nei pressi di Milano, è stato tra i primissimi a occuparsi del restauro ad alto livello di vetture storiche, con una netta predilezione per le Lancia e, in particolar modo, per le Aurelia di cui era il guru indiscusso e appassionato.

Restauri già costosi all’epoca, ma effettuati a un livello tale che chi, ancora oggi, possiede una delle auto da lui fatte rinascere, ne è pienamente soddisfatto. Ma quello di Giancarlo Cappa non è solo la storia di un restauratore, per quanto eccezionale, ma anche quella di un personaggio controverso, quasi capriccioso, amato e detestato allo stesso tempo. E, come scrive lo stesso Gippo Salvetti nella presentazione del libro, “è soprattutto la storia di una vita, talvolta difficile, di un sognatore che ha amato e non è stato molto corrisposto. Il racconto di tante avventure, illusioni e certezze, amori ma anche sconfitte; il racconto dei suoi genitori, della sua forte e amorevole mamma, del suo geniale e difficile padre, delle sue auto e moto e di alcune di quelle che lui ha riportato in vita con restauri nati da grande amore e competenza. Un uomo impetuoso e sempre pronto a tante sfide con il sogno di trovare altri che amassero e capissero le auto come lui, col sogno che ci fossero tanti disposti a salvarle non per il valore economico, non per specularci, ma per il loro intrinseco valore estetico, storico, tecnico, culturale, col sogno di riunire tanti appassionati”.

Nel corso della serata è stato anche proiettato un raro video che risale ai primi anni Ottanta nel quale Cappa parla del suo lavoro e mostra alcuni dei suoi pezzi più rari. Autofilia consta di 464 pagine con 72 foto in bianco e nero e a colori. Il prezzo è di 30 euro. Per tutte le altre informazioni si può consultare il sito www.fucinaeditore.it. Fucina è una casa editrice italiana nata nel 2001 con lo scopo di pubblicare libri a tema motoristico e sportivo.

29 MARZO 2017 – PRESENTAZIONE “TROPHEE DES ALPES 2017” E “RALLY NEIGE ET GLACE 2018”

Informiamo tutti i soci che

Mercoledì 29 marzo alle ore 18:00
presso la sede del CMAE di Via Goldoni 1 a Milano

ci sarà una

serata di presentazione delle manifestazioni organizzate da Patrick Zaniroli

famoso pilota degli anni 70-80 nonché organizzatore di numerose Parigi – Dakar.

Seguirà rinfresco; vi aspettiamo numerosi!

Per scaricare la Locandina, cliccare QUI

 

22 FEBBRAIO 2017 – CONFERENZA “INCONTRO CON IL CAMPIONE”

Il Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca
ha il piacere di invitare tutti i soci alla Conferenza

“INCONTRO  con il CAMPIONE”

Saranno infatti presenti
CARLO e GIULIANO FACETTI
Meccanici – Preparatori – Collaudatori e Piloti di automobilismo
in formula 3, in formula 2, prototipi ed in formula 1

Questo incontro sarà l’occasione per conoscere questi due importanti personaggi
dell’automobilismo sportivo italiano e per parlare dei contenuti del libro
“Carlo Facetti” – Potenza in punta di piedi – pubblicato da ASI.
Nel corso della serata gli interessati potranno acquistare il libro con dedica.-

L’appuntamento è per

Mercoledì 22 Febbraio 2017 alle ore 19.30
Presso la sede del C.M.A.E.
in Via Goldoni n° 1 – Milano

Un rinfresco chiuderà la serata
Vi aspettiamo numerosi!

3 DICEMBRE 2016: CONFERENZA AISA AL CMAE

Segnaliamo un’interessante Conferenza dal titolo

CORRERE NEL DOPOGUERRA. LA SCUDERIA MILAN, 1946-1966

organizzata dall’AISA presso la nostra sede

SABATO 3 DICEMBRE 2016
ORE 10:45

I relatori saranno il Prof.Alessandro Silva e l’Ing.Lorenzo Boscarelli.