VIDEO: GRAZIE A TUTTA LA LOMBARDIA, DALLA LOMBARDIA

Un bellissimo video realizzato dalla Regione Lombardia, nell’ambito della campagna #fermiamoloinsieme, per ringraziare tutti coloro – operatori sanitari, forze dell’ordine, vigili del fuoco, volontari, commessi, autisti, addetti del trasporto pubblico, edicolanti, artigiani, agricoltori ecc. – che in questa emergenza si stanno prodigando ogni giorno consentendoci di restare a casa e proteggerci dal contagio.

Come Club Milanese di Automotoveicoli d’Epoca siamo orgogliosi del nostro territorio e della sua gente, e condividiamo con piacere. Un immenso grazie anche da parte nostra.

Il CMAE DONA 25.000 EURO A SOSTEGNO DELLA SANITÀ LOMBARDA

A tutti i soci del CMAE

agli amici del CMAE

a tutti gli appassionati di motorismo storico

ai Club federati ASI

 

Siamo lieti e orgogliosi di comunicarvi che il Consiglio direttivo del CMAE ha deliberato all’unanimità di sostenere con una donazione di 25.000 euro le strutture sanitarie, i medici, gli infermieri, e tutto il personale che in questi giorni sta combattendo una durissima battaglia per curare i cittadini lombardi e per contrastare e sconfiggere il Covid-19.

L’ASI ha deliberato l’erogazione del contributo a livello nazionale, con una raccolta fondi promossa in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e coordinata dalla Cabina di regia “Benessere Italia” della Presidenza del Consiglio dei ministri (https://www.fermiamoilcovid.it/), alla quale siete tutti invitati a partecipare.

Il CMAE, da sempre vicino alla città di Milano, con il suo sindaco Beppe Sala, e al suo territorio, ha deciso di intervenire con un contributo anche a livello locale, erogandolo alla Regione Lombardia, che gestisce la sanità lombarda.

La disposizione di bonifico è stata eseguita il 20 marzo 2020 (copia del trasferimento della somma è a vostra disposizione per la consultazione come da statuto sociale) e l’importo donato verrà utilizzato per acquisti straordinari di materiali di consumo, quali mascherine, tute protettive, disinfettanti e strumentazioni necessari alle strutture sanitarie, ai medici, agli infermieri e al personale, per curare al meglio i malati e limitare le occasioni di contagio.

Desidero precisare a tutti i soci che la somma deliberata emerge dai valori dell’esercizio 2020, tenuto conto delle quote già sottoscritte, al netto delle spese di struttura del Club e tenuto altresì conto del taglio dei costi preventivati per gli eventi e manifestazioni programmati nell’esercizio corrente.

Nel 2020 non riusciremo purtroppo a svolgere tutte le manifestazioni e attività sociali già programmate, ma non appena la situazione si sarà normalizzata vi assicuro che aggiorneremo tempestivamente il calendario degli eventi, per vivere tutti assieme la nostra passione a due e a quattro ruote “storiche”, mettendo al primo posto il valore umano dei nostri soci e dei cittadini lombardi.

Abbiamo dovuto decidere anche per voi e questo è stato un momento di grande riflessione per il Consiglio direttivo, ma confidiamo che possiate apprezzare e concordare con questo sforzo e che vi sentiate orgogliosi di appartenere al CMAE.

Siamo certi che questa donazione non “impoverisce” il nostro Club, ma lo arricchisce di quei valori umani e sociali che rappresentano i nostri fondamenti.

Abbiamo continuamente bisogno del vostro supporto e di sentirvi vicini a noi.

 

Marco Galassi

Presidente C.M.A.E

 

 

LETTERA PRESIDENTE ASI

Cari Soci,

come saprete la situazione in Italia è particolarmente seria e delicata per via della diffusione del coronavirus. 

Il Governo ha emanato una serie di norme racchiuse nel DCPM (emanato ieri, domenica 8 marzo) che hanno lo scopo di contenere la diffusione del virus.

Il CMAE ha già recepito tali indicazioni e ha sospeso ogni attività che possa mettere a rischio di contagio i propri soci (come già anticipato nell’ultima newsletter).

In qualità di presidente e in accordo con il Consiglio direttivo del nostro Club ho il dovere di rispettare e far rispettare queste norme e chiedo a tutti voi di comprendere la situazione e seguire scrupolosamente quando indicato nel DCPM che trovate cliccando QUI.

Desidero anche condividere con voi la lettera del Presidente dell’ASI, dr. Alberto Scuro, che vi pregherei di leggere attentamente, cliccando QUI.

Un caro saluto a tutti voi.

Marco Galassi

Presidente CMAE

RINVIATA – CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI CMAE ED ELEZIONI NUOVE CARICHE SOCIALI

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI – A seguito del perdurare dell’Ordinanza regionale che sospende qualsiasi forma di riunione e aggregazione in luogo pubblico o privato, vi comunichiamo che il Consiglio direttivo del Club ha deliberato di rinviare a data da destinarsi l’Assemblea annuale dei soci, con il relativo rinnovo delle cariche sociali, prevista per il 18 marzo p.v.

Vi assicuriamo comunque la piena operatività del Club in quanto l’attuale Consiglio direttivo resterà in carica “in prorogatio” per l’ordinaria amministrazione fino all’elezione del nuovo Consiglio.

Non appena questa situazione di incertezza sarà rientrata, vi aggiorneremo al più presto circa la nuova data dell’Assemblea.


Cari Soci,

ai sensi dell’art. 8 dello statuto, è convocata l’assemblea ordinaria dei soci C.M.A.E., durante la quale verrà eletto il nuovo Consiglio direttivo, il Collegio dei revisori e il Collegio dei probiviri, il giorno

mercoledì 18 marzo 2020, alle ore 21.00

presso la sede sociale di
Via Goldoni 1, Milano

 

per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

1)        Nomina del presidente e del segretario dell’assemblea
2)        Nomina degli scrutatori
3)        Relazione del presidente uscente
4)        Presentazione del bilancio consuntivo esercizio sociale 2019 e relazione dei revisori
5)        Votazione bilancio consuntivo 2019
6)        Presentazione progetto di bilancio preventivo esercizio sociale 2020 e relazione dei revisori
7)        Votazione bilancio preventivo 2020
8)        Elezione degli organi del C.M.A.E. per il triennio 2020-2022 (Consiglio direttivo, Collegio dei revisori e Collegio dei probiviri)

Il bilancio consuntivo per l’esercizio sociale 2019 con i relativi documenti saranno consultabili presso la sede sociale a partire da lunedì 2 marzo – il lunedì e il mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Secondo quanto stabilito dall’art. 6 dello statuto, potranno partecipare all’assemblea dei soci esclusivamente i soci (ordinari, onorari, sostenitori, familiari e giovani maggiorenni) muniti di tessera sociale 2020. Potranno partecipare in qualità di uditori i soci giovani non maggiorenni in regola con il pagamento della quota sociale 2020. Non sarà possibile rinnovare l’associazione per l’anno 2020 il giorno dell’assemblea.

Secondo quanto previsto dall’art. 6 del regolamento, i soci che intendono candidarsi alla carica di consigliere devono essere stati iscritti al Club negli ultimi tre anni precedenti la candidatura. Per i revisori dei conti e i probiviri il periodo richiesto di appartenenza al Club è di un anno. La candidatura dovrà essere proposta per iscritto almeno 15 giorni prima dell’assemblea presso la segreteria sociale (e cioè entro il 2 marzo 2020).

SE NON PUOI PARTECIPARE ALL’ASSEMBLEA SCARICA QUI LA DELEGA

Vi aspetto numerosi, un caro saluto.

Marco Galassi

Presidente uscente