La città di Milano ancora una volta fa coppia con il CMAE, e per l’occasione anche con il collezionista Corrado Lopresto, per portare nel cuore del capoluogo meneghino una sfilata di gioielli d’epoca su quattro ruote. L’evento “D’Annunzio, libri e motori”, avrà luogo in occasione della fiera “Tempo di libri”, in programma dall’8 al 12 marzo 2018.

Giovedi 8, in concomitanza con l’inaugurazione della fiera, Via Montenapoleone verrà infatti animata da una collezione di vetture tra le più belle, uniche e esclusive della storia dell’automobilismo internazionale.
Venticinque gioielli d’epoca, costruiti nel periodo dannunziano compreso tra i primi del ‘900 e il 1935, si ritroveranno intorno alle 13.00 presso il Comando Militare della 1^ Regione Aerea dell’Aeroporto di Milano Linate. Dopo un pranzo offerto alla stampa e ai partecipanti, le auto partiranno alla volta della città.

Coprendo un percorso che si snoda tra Viale Forlanini, Corso XXII Marzo, Via Visconti di Modrone, Corso Monforte, Piazza San Babila, Corso Matteotti, Via San Pietro all’Orto e Via Pietro Verri, le auto punteranno dritte al centro del Quadrilatero, dove sono attese verso le ore 16.00. A dare loro il benvenuto, una accoglienza in grande stile, con la fanfara dell’Aeronautica Militare posizionata all’incrocio di Via Sant’Andrea con Via Montenapoleone.

Un’ora più tardi, il giornalista e storico Giordano Bruno Guerri terrà una conferenza stampa presso lo showroom Larusmiani in Via Verri 5, in ricordo del Volo su Vienna di Gabriele D’Annunzio (9 agosto 1918), alla quale parteciperà anche il Generale Silvano Frigerio, Comandante della 1^ Regione Aerea Comando Forze da Combattimento dell’Aeronautica Militare Italiana. In questa occasione i presenti avranno inoltre la fortuna di ammirare una foto storica dell’epoca, a testimonianza dell’impresa del “Vate”, oltre alla sua bisaccia personale.

E intanto il pubblico potrà godersi la bellezza intramontabile di vetture come Renault 3.5HP del 1900, Lancia 12HP “Alfa” 1908 (la più antica Lancia esistente al mondo), Locomobile 1915, Diatto 20S 1923, Ansaldo 4CS 1926, Fiat 503 Torpedo 1927, Bugatti T37A 1930, due Alfa Romeo 6C 1750, una di Zagato del 1930 e una di Castagna del 1933, SCAT, Lancia Theta, Lancia Aprilia, Fiat 524, Fiat 515, MG PB, Riley Nine, Aston Martin Le Mans e Dodge, che per alcune ore arricchiranno la già sfavillante via della moda tra le più famose al mondo.

Duecci Guanti consegnerà alla partenza un paio di guanti a tutti i gentlemen driver e, a partire dalle 18.30, un aperitivo offerto da Breitling, sponsor dell’evento, saluterà gli ospiti a fine giornata.

La manifestazione “D’Annunzio, libri e motori” è stata ideata e organizzata in collaborazione con: Fiera “Tempo di libri”, diretta da Andrea Kerbaker, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani (casa di Gabriele D’Annunzio a Gardone Riviera) e il Presidente Giordano Bruno Guerri, MonteNapoleone District e il Presidente Guglielmo Miani.