Tel. 02 / 76.00.01.20 - Fax 02 / 76.00.88.88 - Mail cmae@cmae.it

Regolamento

REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE AUTO C.M.A.E.

“TROFEO DENICAR  Milano”

               

Art. 1 – Partecipanti

Il campionato sociale C.M.A.E. è riservato ai soli soci del Club in regola con il pagamento della quota sociale per l’anno in corso.-

Essi concorreranno per il “TROFEO DENICAR Milano”con vetture costruite sino al 1989

E’ prevista la partecipazione alle prove di campionato sociale 2010 anche persone non iscritte al Club che concorreranno esclusivamente alla vincita dei premi messi in palio nella singola prova e non per le classifiche del Trofeo.-

Art. 2 – Iscrizioni

L’iscrizione al campionato è gratuita e avverrà automaticamente  con la partecipazione ad una prove valide  organizzate dal C.M.A.E.  e da altri Club e che verranno indicate dal C.M.A.E. anno per anno.-

Al campionato potranno  partecipare anche coloro che sono iscritti e/o fanno parte della Squadra Corse C.M.A.E., ma non concorreranno alla vincita dei premi in palio in ogni singola manifestazione del campionato.-

Essi concorreranno per il “TROFEO SQUADRA CORSE ARRIGO COCCHETTI” con una classifica particolare separata.-

Art. 3 – Vetture ammesse e classificazione

Tutte la vetture ammesse al Campionato dovranno essere omologate e/o omologabili A.S.I. e saranno suddivise nei seguenti raggruppamenti.-

 

Classificazione dei raggruppamenti

1° Raggruppamento:  Vetture    fino al 1945

2°              “                     “      dal 1946 al 1957

3°              “                     “      dal 1958 al 1964

4°              “                     “      dal 1965 al 1971

5°              “                     “      dal 1972 al 1980

6°              “                     “      dal 1981 al 1989

I gruppi che al via non raggiungeranno almeno il numero di tre partecipanti saranno inseriti nel raggruppamento più vicino.-

 

Art. 4 – Punteggi

Concorreranno alla determinazione della classifica finale sia Assoluta che per raggruppamenti i punti di merito di ogni singola gara più i punti di partecipazione.-

Ad ogni concorrente verrà attribuito, per ogni prova a cui partecipa, un punteggio di partecipazione  pari a 50 punti, qualunque sia la sua posizione nella classifica della prova.-

In relazione alla posizione di classifica acquisita, alla fine di ogni singola prova, ai concorrenti verranno attribuiti i seguenti punti di merito:

1°  Classificato  500  punti                          16°  Classificato  200  punti

2°          “           450      “                            17°          “           190     “

3°          “           425      “                            18°          “           180     “

4°          “           400      “                            19°          “           170     “

5°          “           375      “                            20°          “           160     “

6°          “           350      “                            21°          “           152     “

7°          “           325      “                            22°          “           144     “

8°          “           300      “                            23°          “           136     “

9°          “           280      “                            24°          “           128     “

10°        “           260      “                            25°          “           120     “

11°        “           250      “                            26°          “           112     “

12°        “           240      “                            27°          “           104     “

13°        “           230      “                            28°          “            96      “

14°        “           220      “                            29°          “            88      “

15°        “           210      “                            30°          “            75      “

I classificati oltre il 30° posto non avranno punti di merito.-

I punteggi della classifica assoluta e i punteggi della classifica per raggruppamenti non sono cumulabili tra loro.-

Al termine della stagione concorreranno alla formazione della classifica i migliori risultati ottenuti nel totale delle prove a disposizione, più la totalità dei punti di partecipazione.-

Dopo tale operazione, la somma di punteggio più alta determinerà i vincitori di raggruppamento ed il vincitore assoluto del Campionato Sociale C.M.A.E. e del “ TROFEO DENICAR Milano”

A parità di punteggio anche dopo lo scarto:

  • Farà testo la vettura più vecchia a condizione che essa abbia partecipato ad almeno il 51% delle prove portate in classifica da ciascun concorrente.-
  • Se esisterà ancora una situazione di parità, saranno validi i migliori piazzamenti ottenuti nelle classifiche di raggruppamento.-
  • Dopo ulteriori parità saranno entrambi proclamati vincitori ex equo.-

Art. 5 – Premiazioni

Verranno premiati al termine di tutte le prove di campionato:

  • Il vincitore assoluto del “TROFEO DENICAR Milano”
  • I primi tre di ogni raggruppamento
  • I primi tre della classifica speciale del “Trofeo Arrigo  Cocchetti”

Non sono previste cumulazioni dei premi, per cui il vincitore assoluto del “TROFEO DENICAR Milano” sarà premiato con il Trofeo che varrà anche come vincitore di raggruppamento, le tre coppe del raggruppamento andranno assegnate ai successivi concorrenti meglio classificati

                                                                                 Il Comitato Organizzatore